Ciao! Ti trovi nel sito istituzionale www.movimentonoi.it. L’iscrizione è totalmente gratuita. Qui trovi tutte le informazioni per approfondire la conoscenza delle linee generali e dei principi del Movimento NOI che ti offre una serie di strumenti: il Magazine Istituzionale Free Press www.noimagazine.it, la Web Radio www.noiradio.eu e il sistema per l’iscrizione e la partecipazione attiva al Movimento www.retenoi.it. Una volta iscritto, potrai creare la tua RETE (gruppo di lavoro) o aderire a quelle già esistenti in base ai tuoi interessi, iniziando così la tua attività partecipativa culturale, sociale, progettuale e politica.

LA TUA DONAZIONE

L’iscrizione al Movimento NOI è gratuita per consentire a tutti di partecipare. Il Movimento, inoltre, non riceve alcun finanziamento pubblico. Per questo, è importante che chi può, contribuisca con una donazione anche se piccola, per darci la possibilità di sviluppare nuove idee, programmi, progetti, per il mantenimento della gestione delle Reti, per tutti gli aggiornamenti e le nuove funzionalità. DONA ORA con PAYPAL cliccando sul pulsante che segue sotto. Per donare con Bonifico Bancario CLICCA QUI .GRAZIE per il tuo Sostegno.

COS’E’ IL MOVIMENTO
NOI Movimento

Il Movimento NOI, è istituito sulla necessità di offrire ai cittadini la base sulla quale edificare una “Nuova Presenza” nella vita Politica del nostro Paese, insieme ad una nuova e competente classe dirigente. Il Movimento NOI, rivolge speciale attenzione al senso etico e profondo del “NOI”, al fine di isolare ogni tendenza all’IO che ha fatto dell’egoismo dei singoli e dei Partiti, la rovina del sistema sociale ed economico italiano. Ponendo al centro della sua attività sociale, culturale, progettuale e politica la centralità dell’Essere Umano, il Movimento NOI, si fa carico di tutelare i Diritti Umani ma anche i Doveri. A fondamento del suo pensiero, alla inutilità della protesta il Movimento NOI, preferisce la fatica progettuale della proposta.
Iscriviti: www.retenoi.it

I NOSTRI VALORI
I nostri Valori

Il Movimento NOI, promuove un modello di società sostenibile e di Lavoro in un contesto di sviluppo e legalità. Alla radice del suo programma politico, vi sono Crescita economica, inclusione sociale, tutela della vita e dell’ambiente. Riconosce le radici cristiane del Paese e dell’Europa, perché il cristianesimo è la religione dell’Uomo e dell’Amore dell’Uomo per il suo Prossimo. Guarda ad una Nuova Europa dei Popoli e delle Polis, non rinunciando alla indipendenza monetaria, ad una economia etica, in contrasto con ogni malthusianesimo dichiarato o dissimulato. Condivide intuizioni e convinzioni politiche laiche di don Luigi Sturzo, la visione progressiva e gradualista di Jean Monnet, il pensiero dialogico di Martin Buber, i valori insostituibili della Famiglia educatrice dei giovani.
Iscriviti: www.retenoi.it

STRUMENTI DI LAVORO
Reti Umane NOI

Il Movimento NOI mette a disposizione dei suoi iscritti una serie di strumenti di lavoro, al fine di rendere la diffusione dei suoi valori e l’attività politica semplificata e accessibile a tutti. Tra questi il Sistema Web www.retenoi.it, per l’iscrizione e la partecipazione attiva alla vita politica del Movimento, grazie al quale potrai creare una tua Rete (gruppo di lavoro) o aderire a quelle già esistenti. Alle Reti è affidata la proposta progettuale della vita politica del Movimento. Il Magazine Free Press www.noimagazine.it, per la diffusione di notizie ufficiali e di redazionali. La Web Radio www.noiradio.eu, per offrire agli iscritti e alla società civile uno strumento di formazione culturale, sociale e politica oltre che di piacevole intrattenimento musicale.
Iscriviti: www.retenoi.it

I Nostri Strumenti

noi rete
noi magazine
noi radio
facebook
youtube noi
noi instagram

APPROFONDIMENTI

Perchè nasce NOI

Il Movimento NOI nasce dall’esigenza e dalla riflessione di volere esprimere la straordinaria e vitale dimensione di libertà, di etica, di giustizia, di progresso civile, di democrazia sostanziale, di capacità propositiva e gestionale sussidiaria (art. 118 della Costituzione Italiana) che ogni uomo in sé, cittadino e politico di questo mondo, ha diritto di  vivere nella sua comunità territoriale, nazionale e mondiale. Nasce dall’impellente domanda sul come poter cambiare le cose che non vanno e dalla conseguente risposta trovata solo nel nostro stesso impegno di Donne e Uomini di buona volontà e nei buoni esempi che ci giungono dalla storia. Nasce perché ogni nostra attenzione possa posarsi, con profondo senso di responsabilità, sulle esigenze primarie dei Cittadini che sono il luogo e la ragione di ogni Democrazia che intende definirsi tale. Il Movimento NOI è il luogo di  sviluppo di studi e proposte concrete, di grandi o piccoli progetti sostenibili, finalizzati a generare nuove economie e lavoro e sostiene candidature e iniziative politiche che hanno come scopo la tutela dei valori della Democrazia e della Giustizia sociale. Il Movimento NOI trova ispirazione in segni eloquenti di questo nostro tempo, come sono per i suoi fondatori le forti, responsabili e programmatiche parole di Papa Francesco quando ha affermato: “Siate rivoluzionari, ribellatevi alla cultura del provvisorio”, o quando ha sostenuto che un buon credente con onestà di vocazione “deve” impegnarsi in politica, “ma in quella con la P maiuscola”, così da “ricercare il bene comune senza lasciarsi corrompere”. E’ a tutti nota l’ispirazione profonda dettata dal Papa Paolo VI per il quale l’autentica politica è “una delle forme più alte di carità, perché cerca il bene comune”. Il Movimento NOI ha ferma fiducia che sia questa la giusta ispirazione della Politica.

La Visione

Il Movimento NOI, è costituito da laici che condividono la diffusione di politiche di Sostenibilità Ambientale e della Persona, di tutela del Patrimonio Culturale italiano in senso artistico, enogastronomico, naturale, paesaggistico, archeologico e  ambientale, del lavoro, di corretti stili di vita, dell’agricoltura sostenibile, della sicurezza alimentare, dell’accesso al cibo sano e all’acqua potabile. Tra i suoi scopi primari, garantire la tutela della salute pubblica e quindi dell’economia in grado di consentirla. Il Movimento NOI, sostiene l’autonomia nel mondo della comunicazione, indispensabile per uno sviluppo cosciente della popolazione, promuovendo i sistemi innovativi che ne sono garanzia, offrendo – concretamente – ai suoi iscritti, strumenti di confronto politico e diffusione liberi da padroni (www.noirete.itwww.noimagazine.itwww.noiradio.eu). Promuove una economia solidale che “non uccida” e non esclude la necessità di una moneta complementare a sostegno del lavoro. E’ impegnato nella ricerca di nuove idee  che rassettino la scuola, affinché torni a istruire con efficacia. E’ attivo perché i territori siano promotori di una sanità pubblica eccellente e aperta a tutti e non è contraria a quella privata complementare. E’ prodigo nella stesura di grandi progetti per i nostri territori offesi da insicurezza idro-geologica e incuria anti-sismica, inquinamenti gravissimi diffusi e concentrati e impegnato con i suoi gruppi di lavoro nel contrasto al sottosviluppo infrastrutturale. Con le sue attività promuove progetti concreti per rimediare all’assenza di grandi Centri di Ricerca integrati con il tessuto produttivo. Avanza proposte contro il costo eccessivo dell’energia, per rimediare all’incapacità istituzionale di utilizzare fondi di bilancio ed europei. Ha istituito gruppi di lavoro a difesa dalle leggi e dai regolamenti operativi malfatti, che ostacolano il fare finalizzato al bene comune. Pone attenzione ai meriti di chi studia, alle esigenze di chi non può o non riesce, alla pace da custodire, in un Paese in grado di puntare progressivamente alla liberazione dal bisogno dei suoi cittadini, come base della loro dignità e libertà. Il Movimento NOI non perde tempo e costruisce prima in rete e poi fisicamente, luoghi del progetto idonei per far tutto questo.

Per questo, il Movimento NOI va ben oltre il fallimento del popolarismo e ha scelto di riconoscere alle indicazioni di Luigi Sturzo l’essere ingrediente principale della sua vita progettuale nuova, perché le sue proposte sono adatte a questo nostro tempo, come quelle di Francesco di Paola sono da ritenersi attuali per una efficace attuazione di politiche a tutela dei cittadini che non temano il confronto con i più alti sistemi di potere.

Così come ben evidenziato dagli sturziani fondatori di “Servire l’Italia”, nel suo Appello ai “liberi e forti”, Luigi Sturzo:

  • auspicava la fine dello Stato accentratore;
  • dava largo spazio all’autonomia comunale;
  • favoriva la libertà di scelta educativa delle famiglie tra scuola pubblica e scuola privata per migliorare il sistema educativo in un clima competitivo;
  • esigeva grande attenzione della politica economica a non porre ostacoli e anzi a favorire lo sviluppo delle imprese private, le vere protagoniste nella creazione di posti di lavoro e nella produzione di beni e servizi;
  • riteneva fondamentale una stretta alleanza tra gli imprenditori e i lavoratori per cointeressare entrambi allo sviluppo delle imprese e quindi per favorire un clima di giustizia e di pace sociale

E’ ormai passato circa un secolo da quella “invenzione” sturziana, ma non dobbiamo considerarla superata e sconfitta dalla realtà odierna, anzi! Semmai è la drammatica realtà odierna, causata dai gravi errori compiuti da decine di governi di centro-sinistra e di centro-destra negli ultimi 50 anni, che si dimostra sconfitta per la mancata attuazione dei principi morali, democratici e liberali sostenuti da grandi uomini “liberi e forti” come Sturzo, Einaudi, De Gasperi e Olivetti, che credevano in un profondo convincimento di Quintino Sella, purtroppo ignorato troppo a lungo dai nostri “professionisti” della politica e dell’economia: “La grandezza e la prosperità di un Paese sono una conseguenza diretta delle capacità intellettuali e morali della sua classe dirigente”. Il Movimento NOI, fa proprie queste sane “radici”, attualizzandole al mondo di oggi, per fare emergere una nuova generazione di politici e di amministratori locali onesti e competenti, nel pieno rispetto di una verità-base (“il buon governo esige buona cultura”) sempre sostenuta da Sturzo. Per questo ha istituito la prima Scuola di politica sociale, culturale, amministrativa ed economica aperta a tutti. NOI, crediamo in queste verità e nella qualità “selettiva” del verbo SERVIRE, che deve rappresentare un efficace “filtro” all’ingresso di chi desidera unirsi a noi. Desideriamo “declinare” il verbo SERVIRE non solo a livello nazionale, ma anche a livello locale per far sentire quanto più possibile “in loco” i benefici della nostra attività culturale e politica.

Spetta a NOI sviluppare una vasta rete operativa, scovando e facendo emergere dalle “catacombe” in cui si sono rifugiati tanti italiani di valore sotto i colpi dei “professionisti”, che si sono serviti della politica per loro interessi personali, anziché servire la politica per l’interesse generale. Senza dubbio, come affermava Luigi Sturzo, un uomo politico, oggi, deve essere dotato di grande competenza e grandi doti morali perché solo ciò può fare di lui un vero uomo di servizio, utile al Paese.

Chi può iscriversi e Come

Può iscriversi al Movimento NOI chiunque vuole per davvero, attraverso il proprio impegno civico, costruire un sistema politico corazzato da donne e uomini di servizio capaci di coniugare la buona cultura con la concretezza operativa più adatta al caso, qualità che di solito i “populisti” non hanno. Crediamo nella qualità “selettiva” del verbo SERVIRE, che deve rappresentare un efficace “filtro” all’ingresso di chi desidera unirsi a NOI. In linea con “SERVIRE L’ITALIA”, il ruolo dell’iscritto al Movimento NOI, è quello di fornire la “corazza” con la Rivoluzione Culturale, di cui il Paese ha un grande e immediato bisogno. Può iscriversi chiunque intende promuovere e riconoscere i Diritti Civili, Politici, Economici e Sociali ed i principi del sistema democratico che vuole la sovranità esercitata dall’insieme dei Cittadini.

Chi è animato da queste convinzioni, può iscriversi gratuitamente al Movimento NOI attraverso il Sistema Web www.retenoi.it, previa compilazione di un modulo on line nel quale verrà richiesto un documento di riconoscimento valido che dimostri la sua maggiore età. All’atto di richiesta di adesione, non deve essere iscritto ad altri partiti politici o altro tipo di associazioni aventi oggetto o finalità in contrasto con quelli del Movimento NOI. Dopo l’iscrizione, all’interno del Sistema Web si potrà approfondire la conoscenza per una gestione semplificata, grazie al tutorial e alle linee guida indicate nella parte superiore di ogni sezione.

NOI per una Nuova Europa

In tempo di Covid19 si è dimostrato che l’Europa dei burocrati è debole, perdente, incapace di affrontare le grandi crisi cui andremo sempre più incontro. Non può chiamarsi Europa una comunità nella quale alcuni Stati sopravvivono imponendo perpetua schiavitù economica ad altre.

L’Europa dei burocrati è affetta da una grande crisi identitaria che la disallinea dal solco nel quale i Padri fondatori hanno seminato le loro prospettive di libertà, pace, equità, educazione, lavoro, salute e benessere. Il nostro continente sta vivendo, oggi, una serie di simultanee sfide epocali – politiche, economiche, sociali, culturali e naturali – che hanno messo a repentaglio la sua identità, la sua credibilità, il suo ruolo nel mondo e, soprattutto, la qualità della vita dei suoi cittadini e l’avvenire delle giovani generazioni.

Alla crisi identitaria dell’Europa, nel tempo in cui si manifesta il prevalere di nuove potenze economiche, riteniamo sia necessario rispondere con un percorso di ricerca della propria identità territoriale che rappresenta il proprio valore da condividere, quella più autentica e profonda, che rigenera la fiducia in se stessi e che si manifesta attraverso il rilancio della propria economia. Una ricerca di tale portata è lunga, spesso lenta e difficile, ma, nel caso europeo, può facilmente partire da alcune fondamenta indiscutibili: le Città-Stato di quella Grecia che è considerata unitamente culla della civiltà occidentale. La storia ci dice con chiarezza che il talento dei  popoli e il ruolo delle Pólis sono, nello stesso tempo, il cuore pulsante della nostra civiltà e i due pilastri su cui edificare una Nuova Europa in grado di rispondere alle grandi sfide che si pongono innanzi al suo cammino.

Candidature e Meritocrazia

Il Movimento NOI sostiene iniziative politiche e candidature basando la scelta dei propri candidati sul sistema di “Meritocrazia”, sulla valorizzazione della volontà popolare nella scelta dei propri rappresentanti e del principio di democraticità delle istituzioni. Riteniamo che una leadership meritocratica sia la chiave giusta per ottenere i risultati da tutti NOI attesi, e sia l’unico modo per ottenere all’interno di un sistema corrotto e fallace, un reale cambiamento delle condizioni delle nostre Città e del Paese. La meritocrazia, infatti, è un sistema di valutazione e valorizzazione degli uomini, basato esclusivamente sul riconoscimento del loro merito, una forma di governo dove le cariche pubbliche, amministrative e, qualsiasi ruolo o professione che richieda responsabilità nei confronti di altri, è affidata esclusivamente secondo criteri di merito e non di appartenenza a lobby, o clientelismo o di casta economica (oligarchia); un sistema che valorizza l’eccellenza indipendentemente dalla provenienza. L’assenza di questo sistema valoriale, ha prodotto una classe dirigente italiana molto debole, divenendo la causa principale del declino della nostra economia. Il Movimento NOI intende fare propri i due principali valori della meritocrazia che si riconoscono nelle pari opportunità e nel libero mercato e che oggi, sono fortemente carenti nella società e nell’economia italiana. Un deficit che NOI dobbiamo colmare con maturità culturale e saggezza politica, sentendoci tutti fieri di partecipare alla costruzione di un futuro pieno di “dignità”, proponendo al Governo chi meglio ci potrà rappresentare, convinti di potere essere anche dal basso i grandi sostenitori di un mondo che cambia in meglio e di cui tutti NOI beneficeremo. Senza dubbio, come affermava Luigi Sturzo, un uomo politico, oggi, deve essere dotato di grande competenza e grandi doti morali perché solo ciò, può fare di lui un vero uomo di servizio, utile al Paese.

Giovani e Movimento

Il Movimento NOI  si rivolge in modo particolare ai Giovani che generazioni di politici di mestiere hanno sfruttato. Ne stimola la formazione politica e investe per un loro impegno attivo e consapevole in politica, rendendo disponibile i suoi strumenti perché siano in grado di creare un grande progetto olistico che guardi alla crescita di una società giusta, capace di valorizzare i loro meriti. All’interno del Movimento NOI, i Giovani, possono coltivare, condividere e accrescere le loro esperienze ma anche le loro capacità creative, fondamentali e necessarie per dare vita a nuovi modelli di economia e lavoro sostenibili. Con la sua capacità di generare RETI, promuovere sondaggi, aggregare per interessi e molto altro, il Movimento NOI, favorisce lo scambio di informazioni per una crescita condivisa e consapevole. Il Movimento è anche “luogo” di confronto tra Giovani e generazioni già affermate, perché vi sia tra le generazioni continuità di tradizioni ma anche innovazione. Inoltre, il Movimento NOI, propone un modello d’informazione etica, rispettosa della verità e della dignità della persona, da contrapporre ai modelli di disinformazione che oggi generano confusione e ritardano i processi di sviluppo.